Copertina libro Metamorfosi

METAMORFOSI – TRE SAGGI SULLE TRASFORMAZIONI CHE HANNO ACCOMPAGNATO LO SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO SECOLARE DEL TICINO

Angelo Rossi

2020

FPC

Il libro riunisce tre saggi di Angelo Rossi che analizzano le trasformazioni generate dall’aumento della popolazione, della produzione e del benessere nell’attuale cantone Ticino, durante approssimativamente gli ultimi 250 anni.

I tre saggi si occupano dei dati che riguardano la crescita secolare della popolazione, del prodotto interno lordo e del reddito pro-capite del Ticino e ciò per fornire ai lettori e alle lettrici un’idea di che cosa sia stato lo sviluppo materiale. L’analisi tende però soprattutto a illustrare – ricostruendo serie statistiche inedite – in che modo lo sviluppo, oltre ad essere un processo di crescita materiale, abbia generato fenomeni di trasformazione che con il tempo hanno mutato pure l’immagine della società e la struttura dell’economia del Ticino. Sono affrontate in modo più specifico le transizioni demografiche, le modifiche della struttura dell’apparato produttivo e l’accumulazione di sapere.

Il primo testo si occupa dell’evoluzione sulla lunga durata della demografia ticinese, mettendo in evidenza i fenomeni di transizione che caratterizzano questo processo. Il secondo illustra le trasformazioni, sempre nel lungo termine, dall’apparato produttivo. Il terzo saggio si concentra infine sul processo di accumulazione del sapere e del “saper fare” (capitale umano e capitale tecnologico), altro fenomeno caratteristico di questa fase ultrasecolare. I tre saggi si appoggiano su numerosi grafici e dati statistici seriali.

L’autore propone una ricostruzione e un’interpretazione lucida e disincantata della storia demografica e socioeconomica del Ticino, che sfocia su interrogativi e prospettive per il futuro immediato. Il volume è anche un omaggio per gli 80 anni di Angelo Rossi e si avvale di una prefazione di Elio Venturelli, già direttore dell’Ufficio cantonale di statistica.

Acquista il volume

Il libro è disponibile presso le Edizioni Casagrande di Bellinzona